FINALITA' - FIEDAMO - FEDERAZIONE ITALIANA DI ENDOCRINOLOGIA, DIABETOLOGIA, ANDROLOGIA, METABOLISMO E OBESITA'

Cerca
Vai ai contenuti

Menu principale:

Le finalità della Federazione

Quali sono le finalità di Fiedamo?

Era veramente necessario creare questa Federazione? Le due domande sono strettamente connesse tra di loro, perché Fiedamo nasce anzitutto per fare fronte comune nei rapporti con gli interlocutori (amministrativi, politici, mondo del volontariato, ecc) con cui ognuno di noi quotidianamente si confronta: è evidente che parlare in molti un linguaggio unico aumenta il prestigio e, se necessario, anche il potere contrattuale dell’intera area, in un momento in cui la scure della spendingreview sanitaria sembra colpire con particolare intensità la gestione specialistica delle malattie endocrino-metaboliche. La difesa di questa gestione, come noi sappiamo bene, non è un atto corporativo ma rappresenta un elemento di qualità delle cure e dei risultati e quindi, in una visione non miope, anche di risparmio.

La seconda finalità

L’altra finalità concreta di Fiedamo è quella di coordinare la attività formativa e di aggiornamento dell’area, nel pieno rispetto della autonomia e delle finalità delle singole società, anche nell’ottica di evitare il ripetersi e il sovrapporsi di iniziative sostanzialmente simili, che ovviamente comportano un dispendio di energie e di risorse; anche questo, in tempi di magra, è un aspetto di assoluto rilievo.

La gestazione

Se la gestazione non è stata semplice, anche l’avvio della macchina organizzativa e funzionale non è stato agevole e solo grazie all’impegno di tutti, ma in particolare del primo presidente Gaetano Lombardi, le difficoltà iniziali sono state superate ed oggi Fiedamo è orgogliosa di avere anche un sito web istituzionale. Ritengo doveroso, infine, ricordare una persona che non è più con noi e che in Fiedamo ha creduto molto ed a Fiedamo ha dato un grande contributo di esperienza e di qualità: Aldo Pinchera, figura prestigiosa di uomo, di scienziato, di clinico.


 
Torna ai contenuti | Torna al menu